-->

07 February 2006

Letterina a Repubblica e dintorni

(Vedi gli update sotto!)

Copycat letterale (scusate i typos) del mail mandato stamattina a Rep., che ovviamente ci si pulira' - metaforicamente - il di dietro. Hat tip Wellington per la traduzione di Hitchens.


l'articolo di Rampoldi e l'editoriale di Galimberti sono un'indecenza. Rep e' diventata (?) la voce del piu' grottesco e prono polit-correct, alla ricerca delle dietrologie piu' stupide.

“se la vostra famiglia fosse stata sterminata in un lager forse trovereste intollerabile che un cialtrone vi rida in faccia” (Rampoldi) : suppongo di si'. ma andate a vedervi l'istruttivo confronto tra vignette su http://cantor.ilcannocchiale.it, e chiedetevi quante ambasciate sono state bruciate (Damasco ? Beirut ?) e quanti incitamenti di piazza all'omicidio (Londra) ci sono stati per quella schifezza ributtante, oltre che antisemita e antioccidentale.

Per il resto, cito Christopher Hitchens:

"lasciate che un buon Mussulmano si astenga rigorosamente da tutto cio'. Ma se chiede il diritto di far astenere anche me, offre l'avviso più chiaro che sia possibile nonchè la prova di un intento aggressivo. Egli sembra dire: questa corrente imbarazzante coesistenza è solo un interludio. Per il momento tutto ciò che posso fare è sostenere di possedere la verità assoluta e chiedere assoluta immunità dalla critica. Ma in futuro, tu farai quello che io dico e lo farai per paura di morire. Io mi rifiuto di farmi parlare in questo modo. Che tra l'altro trovo decisamente "offensivo" "

Niente da dire signor Presidente ?

Con profonda disistima,

Vincenzo Fiorentini

---

Dintorni: l'ultima bestialita' di Sergio Romano su Panorama riportato dal Foglio di ieri lunedi'. "E se Ahmadinejad avesse le sue buone ragioni ?". In sintesi, come possiamo negare al povero Iran il nucleare civile ?

Eh gia', i miserelli hanno alcuni triliardi di metri cubi di petrolio (lo vendono...) e di gas naturale sotto le chiappe, non facciamogli prendere freddo. Non pretendiamo che siano illuminati come noi italici che, senza petrolio o altro, il nucleare lo compriamo dalla Francia. E gia' che ci siamo, anche fosse il nucleare militare, che sara' mai ? Lo ha perfino l'India !

Fermate il pianeta, voglio scendere.

---

UPDATE:
Ecco qui una vera testa di kzo.

Ed eccone qui un paio di altre. A commento: tutti morbosi a guardare le foto della morte del Che, ma quelle delle foibe "sono troppo crude". E "una mostra congiunta su foibe, gulag e campi di concentramento sarebbe stata più opportuna". Ha ha.

Links to this post:

Create a Link

<< Home