-->

25 May 2006

Continuita' le mie palle - 2

Continua la pantomima sulla continuita' territoriale per la Sardegna. Il Consiglio di Stato, dico poco, ha ribaltato la sentenza preliminare del TAR, cosicche' Alitalia da domani non vola piu' su Cagliari. Salvo il fatto che il TAR con sentenza definitiva potrebbe ribaltare ancora la situazione (ma quando?), sorgono spontanee alcune domande:

- come faranno AirOne e Meridiana a soddisfare i passeggeri che volavano fino a oggi su Alitalia (5 o 6 voli pieni al giorno) ? Cosa succedera' ora che come tutte le estati la Sardegna sara' presa d'assalto ? Noto che AirOne come ricorrente mi parrebbe moralmente obbligata, senza contare che l'odioso ENAC nella sua comunicazione di blocco parla di compagnie concessionarie: e allora, che soddisfino la domanda.
- come faranno gli sfigati come me ad andare in un posto qualunque che non sia Roma senza perdere tutta la giornata ? Come faranno, ve lo spiego sotto.
- come fara' il sottoinsieme dei suddetti sfigati composto, per esempio, dai bambini non accompagnati o dagli anziani o ... a fare tutta la trafila aeroportuale a Fiumicino per cambiare compagnia, senza garanzia di orari o protezioni ?
- come puo' essere che in un paese civile un insieme di organismi statali blocchi, poi riavvii, poi blocchi ancora un pubblico servizio, il tutto con preavviso di 24 ore ?
- come puo' essere che si faccia, sempre con la facciata fittizia del bene dei consumatori, una operazione che peggiora drasticamente il servizio e che esclude arbitrariamente chiunque, a parte i "concessionari" possa voler volare su una data tratta ? Alla faccia del mercato !

Come faranno, dicevamo, gli sfigati come me ? Faranno cosi': scoperto ieri sera alle 11 che la prenotazione Cagliari-Roma per domenica con Alitalia e' buona nemmeno per pulirselo, dato che e' elettronica, si collegheranno al sito di AirOne. Scopriranno che non c'e' nessun modo apparente di ottenere on-line la continuita' territoriale, e che la A/R costa 195 euro. Incazzati, andranno sul sito di Meridiana, e scopriranno che a) l'unico volo disponibile utile e' alle 7.20 del mattino, il che aumentera' la rotazione di palle, dovendo essi sfigati continuare per Nizza alle 17; scopriranno anche che b) il costo della A/R e' 129 euro contro 116 dell'Alitalia, altro piccolo fattore di aumento della rotazione; cercheranno comunque di acquistare il biglietto, unica possibilita' on-line (dovendo partire, che devi fa' ?); ma il sito di pagamento non funzionera', e dopo 4 tentativi con tutti i browser disponibili (sperando in bene e nei progressi della crittografia) dovranno rinunciare. Esasperati, la mattina alle 7.30 telefoneranno al call center Meridiana per prenotare, pagando 0.25 euro alla risposta e 0.45 euro al minuto piu' IVA.

OK, ammetto: non ho spiegato come si fa senza perdere la giornata, dato che devo partire da Cagliari alle 7.20 di mattina per arrivare a Nizza alle 7 di sera se va bene. Non l'ho spiegato perche' da ora sara' impossibile.

Links to this post:

Create a Link

<< Home