-->

20 September 2006

Wit and irony

Ancora il Papa sul suo discorso di Ratisbona. Forse sono troppo dietrologo, ma mi pare un capolavoro di ironia. Intanto dice "questa citazione si e' prestata ad essere fraintesa", un understatement elegantissimo.

E continua: "volevo spiegare che non religione e violenza ma religione e ragione vanno insieme."

Gia'. E' decisamente necessario spiegarglielo.

"Volevo invitare al dialogo tra tutte le culture religiose e al dialogo tra cristianesimo e mondo moderno."

Gia'. E' decisamente necessario invitarli - ancorche' con poca speranza.

E adesso, ironia magistrale: "Spero sia apparso con chiarezza il mio rispetto profondo per le grandi religioni e in particolare verso i musulmani, con i quali siamo impegnati a promuovere la giustizia sociale e la libertà."

Che, mi sbagliero', secondo me vuol dire "che non promuovono affatto giustizia sociale e liberta' e sarebbe il caso che lo facessero". QED.

Links to this post:

Create a Link

<< Home