-->

11 February 2007

Un altro ebreo antisemita

Ariel Toaff con il suo "Pasque di sangue", e con lui l'Editrice Il Mulino, resuscitano surrettiziamente il mito degli omicidi rituali ebrei. Basandosi, pensate l'originalita', su documenti del concilio di Trento. Circa come dimostrare la colpevolezza degli imputati del processo 'dei medici' leggendo gli appunti di Viscinsky. Avevamo proprio bisogno di un altro ebreo antisemita oltre a quelli discussi qui (da Camillo), qui (da Giorgio Israel), e qui (da Emanuele Ottolenghi).

E naturalmente, le iene sono gia' al lavoro (ad esempio, l'Unita' che dipinge Toaff jr come un martire del pensiero che ha infranto un tabu' e fantasie del genere).

L'eccellente Tblog, redivivo dopo alcuni mesi, fa una disamina completa. Guardatevi anche la rassegna di Informazionecorretta. Sul Corriere di domenica 11 febbraio, Diego Quaglioni e Anna Esposito demoliscono (e non sono i soli; qui una nota di Giorgio Israel) le tesi antistoriche di Toaff (che, pare non ha piu' rapporti con l'illustre padre Elio Toaff. Massimo Introvigne scrive: l'opera di Toaff non si fonda su alcuna "scoperta". Sul caso centrale per il suo argomento, che è quello di Trento, non apporta documenti nuovi ma cerca di rovesciare la metodologia scientifica usata da decenni per la corretta interpretazione di quelli noti e pubblici, senza accorgersi che usando il suo metodo si dovrebbe ammettere anche che le streghe andavano a incontrare il Diavolo a cavallo delle loro scope o che centinaia di buoni americani degli anni 1990 erano rapiti da omini verdi provenienti da qualche lontana galassia. [...] Anche un orologio rotto segna l'ora giusta due volte al giorno, ed è possibile – ancorché poco probabile – che ci siano casi in cui perfino Ahmadinejad dica qualcosa di vero quando parla degli ebrei. Ma il lettore eventualmente preoccupato può riposare tranquillo: questo non è uno di quei casi.

Update : Il prof. Sergio Luzzatto, da quel che e' dato capire, e' un bel somaro.

Hat tip e logo: Tblog

Links to this post:

Create a Link

<< Home