-->

03 June 2007

Ancora coppa

Finale di Louis Vuitton. Questi sono ossi duri. Nelle prime due regate prestazioni molto molto simili, ma ci vuole probabilmente un po' piu' di aggressivita'. Nella terza, invece, mi pare che TNZ ha camminato meglio.

Prima regata bellissima e molto combattuta, vinta dai kiwi da una piccola rotazione a destra nella prima bolina (che allunga a loro vantaggio anche il bordo con mure a sinistra nella prima poppa), ma con Luna Rossa sempre alle calcagna.

Seconda regata senza storia: LR sacrifica una lunghezza abbondante alla partenza per prendere la destra, ma il salto atteso non arriva, anzi c'e' qualche buono da sinistra. Complice anche il fatto che lo shift a destra piu' grosso e' avvenuto poco prima della partenza, con conseguente riposizionamento delle boe. Cioe', se si fosse partiti mezz'ora prima LR avrebbe preso uno shift di 15 gradi a destra e quindi un bel 200 metri di vantaggio. Invece, cosi', il resto e' marcatura.

Terza regata, poco fa, abbastanza catastrofica. Problema principale, mi sembra, una differenza in velocita' con vento molto minore di ieri. Ma anche, altre stranezze: Spithill vince la partenza alla grande ma per qualche motivo LR non prende la destra (tanto che da TNZ dicono "ci siamo trovati a destra"), nonostante la chiamata meteo a destra (5-10 gradi previsti), ne' consolida virando subito verso destra tentando di incrociare davanti o al limite tenerli all'esterno. Dopo un minuto e mezzo TNZ si e' ripreso la lunghezza di svantaggio grazie a un buono a destra, e da li' inevitabilmente tutta una bordata verso sinistra a fare il trenino sulla layline. E meno male che lo shift e' stato minore del previsto. Anche nella prima poppa LR perde un po'; nella seconda bolina quasi niente; nella poppa finale probabilmente tutti si rilassano e alla fine e' un minuto e mezzo.

Links to this post:

Create a Link

<< Home