-->

29 November 2010

Cose sparse della domenica

Arrosto alle castagne. Sagrantino di Montefalco. Crostata autunnale. Joe Gambone sempre più spassoso. Piove, ma la vita non è niente male.

***

L'idiozia è multigender.

La giustizia televisiva scopre la pena di morte.

Gheddafi botulinato. Kim-Il Jong avvizzito. Sarkozy permaloso. Magari Berlusconi è tinto (e Vendola è delirante: ma questo mi sa che non c'è). Amicizia Putin-Berlusconi. Berlusconi vanitoso, fa le feste, riposa poco. Hm. E poi ? Arabi contro l'Iran. Ah. La Cina domina la scena asiatica. E chi deve farlo, il Laos ? Il dittatore nord-coreano é un pazzo; scaltro, ma pazzo. Gli americani cercano di isolare Chavez: surprise. La Siria continua a dare armi ad hezbollah ? Eddai !

Insomma, Wikileaks è il festival dell'ovvietà. E in più Assange ha l'aria da nazistello perverso da film di Tinto Brass. (Versione mild: ha lo stesso parrucchiere di Tinto.) Tiè. - But seriously folks.

***

How quaint, stasera a Cagliari :

-17.30 "L'UNIVERSITÀ NON SI SPEGNE", fiaccolata, sit-in in Piazza Costituzione (scalinata Bastione), a seguire corteo sino al Palazzo delle Scienze. Ogni partecipante è invitato a portare con sé, oltre alla fiaccola o lumino, un libro di particolare significato per il proprio percorso formativo.

- 21.00 Palazzo delle Scienze: videoproiezione in diretta di "Vieni via con me", programma di Fazio e Saviano, nel corso del quale verrà affrontato il problema della Riforma Universitaria.

Beh, certo, non poteva mancare la messa (uno, due). E poi, domani, tutti a vedere in diretta la votazione alla Camera. Pietà di me; io faccio lezione.

***

Links to this post:

Create a Link

<< Home