-->

15 March 2011

Confronti






E nell'articolo di cui al link, nessuno parla di apocalisse o di fuori controllo (ne parla -che ne saprà lui ?- il commissario all'energia della EU qui). Yawn. In compenso si riporta che Diciassette marinai a bordo della portaerei americana «Ronald Reagan» sono infatti stati colpiti in modo lieve da radiazioni nucleari, cosa difficile da immaginare dato che la portaerei è a 100 miglia dalla costa, e il livello di radiazione vicino al reattore 3 di Fukushima è al momento un marginale 10 microsievert. È abbastanza ironico, peraltro, dato che la "Reagan" ovviamente è a propulsione nucleare...

[UPDATE da Iain Murray. E a proposito, there was also a renewable-energy disaster in Japan, but it has so far gone unreported: "A dam in the Fukushima prefecture of Japan was breached following the recent earthquake and tsunamis which have devastated the country. According to media reports, the dam broke on Friday, with a wall of water washing away 1800 homes downstream." I have not noted the usual suspects calling for all hydroelectric dams to be shut down, or even for an urgent review of their safety.

Links to this post:

Create a Link

<< Home