-->

11 April 2011

Colleghi

Camillo: Oggi Paul Krugman scrive sul New York Times che il suo collega Nobel laureate Barack Obama non crede a nulla e ha ceduto in tutto e per tutto alle idee dei suoi avversari (Krugman scrive «nemici», ma è fatto così)

Che Obama non creda a nulla salvo il suo self-interest probabilmente e' vero. Krugman è fatto così, cioè un mentecatto, visto quel che scrive. (Se la Gray Lady vi chiede di pagare, lasciate perdere, ovviamente.)

Links to this post:

Create a Link

<< Home